home   |    chi siamo   |    contatti
biblioteche   |    distributori   |    carrello
titoloGNOSIS 3/2020
Rivista italiana di intelligence
editoreArgos
anno2020
formato18x27 cm
illustrazionibianco/nero e colore
pagine256
prezzo€ 20,00
ISBN978-88-88690-24-7
ISSN1824-5900
     
il sommario

Editoriale

Punto di Vista di Sergio Romano

araldica / Vsse - Belgio

Gianni Letta
Prefazione

Alessandro Leto
Premessa metodologica

Klaus Ottmann
Yves Klein e la sua idea di azzurro dell'acqua e dell'aria

Giuseppe Novelli - Francesca Zedda
L'acqua. Una molecola saggia, utile e pericolosa

Alessandro Leto - Romolo Pacifico
L'evoluzione del Risk Management nella gestione delle infrastrutture idriche per il raggiungimento del SDGs 6

Riccardo Casale
Acqua&Energia. L'integrazione non più rinviabile

Mario Panizza
Il ruolo dell'acqua nella città e nel territorio

Ermenegildo Zegna
Acqua, ambiente e territorio nella cultura della famiglia-azienda Zegna

Marco Marchetti
La gestione della risorsa idrica negli stabilimenti Ferrero

Pietrangelo Buttafuoco
Acqua persa

Louis Godart
Grecia. La prima grande civiltà europea figlia del mare e dell'acqua

Giulio Terzi di Sant'Agata - Andrea Merlo
L'acqua tra gli artigli del Dragone. Cina, tra geografia, idropolitica e ambizioni imperiali

Emilio Gatto - Raffaella Zucaro
La pratica irrigua in Italia. Interventi recenti per la disponibilità d'acqua nel settore agricolo

Giulia Giuffrè
L'evoluzione delle tecniche d'irrigazione per un'agricoltura sostenibile

Maria Cristina Pedicchio
Il mare ultima speranza

Stefano Messina
Il mondo del mare e degli armatori

Emilio Bettini
Le risorse idriche. Considerazioni teologiche a margine di un problema attuale

Yahya Pallavicini
Simbolismo e segreti rituali dell'acqua nell'islam

Paolo Bertinetti
Frederick Forsyth

Dario Antares Fumagalli
La privacy non è un diritto

Mauro Canali
La diplomazia di Pio XII e la Shoah

Domitilla D'Angelo
Chi ha voluto il francobollo per Hans Michael Frank?

Giancarlo Zappoli
L'ombra del potere - The Good Shepherd

Melanton
Il lato sorridente dell'intelligence


approfondisci
In linea con la consuetudine di proporre numeri monografici sugli argomenti d'attualità più rilevanti nell'agenda dell'intelligence, Gnosis offre una riflessione multidisciplinare sul tema dell'Acqua - dalla filosofia alla geopolitica, dall'arte alla religione, dalla storia alla ricerca tecnologica orientata al futuro - sempre con uno sguardo all'essenza ibrida di un bene cui è legato il destino dell'uomo e delle civiltà
[...]
Alla suggestione di un potere edenico dell'acqua, sintetizzato dall'estro dell'artista francese, precursore della Body art, Yves Klein, incrocio tra le conoscenze e le sperimentazioni figurative, letterarie e filosofiche (Klaus Ottmann), segue la necessità pragmatica, dalla tradizione ellenica all'Agenda 2030, di dare una dimensione operativa integrata e sofisticata alla tutela dell'ecosistema e del capitale naturale (Giuseppe Novelli - Francesca Zedda), prevedendo strategie coordinate di sicurezza, inserendo l'acqua e le connesse infrastrutture anche tra i presidi strategici da valorizzare, proteggere e difendere in chiave intelligence (Alessandro Leto - Romolo Pacifico). Riflettendo sulla stretta interdipendenza tra acqua ed energia s'impone una sinergica capacità gestionale che soddisfi una «sostenibilità che è integrata o non è» (Riccardo Casale): proprio l'uso responsabile di un bene - che va considerato collettivo - può costituire un fattore di successo commerciale e sociale, come nel passato di Roma o Venezia, evitando che la deteriorabilità e l'esauribilità dei bacini possano aumentare i rischi di involuzione socio-economica (Mario Panizza). Non è un caso che un approccio razionale, innovativo ed ecosostenibile abbia favorito l'affermazione di campioni industriali nei settori del tessile e dell'agroalimentare, come evidenziato da Ermenegildo Zegna sull'azienda di famiglia e da Marco Marchetti sulla società Ferrero.
Tornando alla potenza evocativa e simbolica dell'acqua, Pietrangelo Buttafuoco ne svela il narciso riflesso sullo specchio della sua Sicilia - metafora dell'universale [...] non rinunciando alla speranza del ritorno alla fonte di bellezza greco-islamica del passato: un mondo classico che Louis Godart rinviene nella matrice panmediterranea [...]
Oggi la geopolitica dell'acqua impone attori sempre più competitivi, anche se non privi di criticità, come nel caso dello scenario cinese, in bilico tra il water stress interno e l'applicazione dello zouchuqu, attiva ricerca all'estero di soluzioni efficaci, attraverso una mirata politica espansionistica (Giulio Terzi di Sant'Agata - Andrea Merlo). Venendo all'Italia, la vocazione agricola è strettamente dipendente dall'accessibilità alle risorse idriche e alla razionalizzazione degli interventi infrastrutturali e gestionali (Emilio Gatto - Raffaella Zucaro), confidando nella sensibilità ecosostenibile ma anche nella capacità innovativa di giovani imprenditori che studiano nuove applicazione nel campo delle tecniche irrigue per adeguarle alle continue trasformazioni ed esigenze del territorio (Giulia Giuffrè).
Anche in ambito marittimo i drivers nazionali della ricerca e dello sviluppo riservano ampi spazi alla crescita dell'economia blu [...] sul modello del Green Deal (Maria Cristina Pedicchio), nella certezza che «il mare unisce i Paesi che separa» e che la posizione dell'Italia come cerniera logistica nel Mediterraneo costituisca un'opportunità che il nostro sistema armatoriale e portuale deve saper valorizzare (Stefano Messina).
Infine, la vena spirituale che scorre nella sorgente mitopoietica dell'acqua propone un registro religioso gravido di simboli e significati, del cristianesimo (Emilio Bettini) e dell'islam (Yahya Pallavicini). [...] le analisi sui profili più direttamente attinenti all'intelligence sono dedicate alla figura eclettica e avventurosa dello scrittore e giornalista Frederick Forsyth, le cui opere traggono ispirazione da una realtà scrutata con tagliente capacità di ricerca sul campo (Paolo Bertinetti); e al delicato bilanciamento tra salvaguardia della sicurezza, anche sanitaria, e diritto alla privacy al tempo del Coronavirus (Dario Antares Fumagalli).




ABBONAMENTO GNOSIS:

per numero
Italia, euro 20,00
Europa, euro 30,00
Internazionale, euro 40,00

abbonamento annuale (4 numeri)
Italia, euro 60,00
Europa, euro 80,00
Internazionale, euro 100,00

Per sottoscrivere un abbonamento compilare il e inviarlo all'indirizzo: info@datdonatdicat.it

TOP

Copyright © 2010 Dat Donat Dicat Srl - P.Iva 06943841004