home   |    chi siamo   |    contatti
biblioteche   |    distributori   |    carrello
titoloNel Disegno
a cura diRenato Partenope
editoreClear
anno1992
formato12x17 cm
illustrazionibianco/nero
pagine544
prezzo€ 15,49
ISBN88-385-0052-5
disponibilitàdisponibile
     

in breve

Materiali di un Corso di Disegno e Rilievo della Facoltà di Architettura di Roma, anni accademici 1984-1990.
Nel momento in cui il sapere tende sempre di più ad assumere un aspetto 'performativo' nel senso della spettacolarità, economicità e istantaneità, "Nel Disegno" oppone i tempi lunghi della riflessione teorica là dove questa nasce e accumula la sua massima intensità e cioè nel rapporto tra architettura e rappresentazione.
Il Disegno e il Rilievo, superando una opzione meramente strumentale, si configurano allora come i modi specifici del pensiero architettonico all'interno di una dialettica temporale che tende a collegare memoria e progetto. Collegare anche all'interno della disciplina, come un ponte, alcuni aspetti della tradizione 'unitaria' della rappresentazione architettonica con tutto ciò che di sperimentale e 'separato' la condizione contemporanea della rappresentazione pone all'arte e all'architettura. Sulla base di una più sistematica elaborazione teorica di temi e concetti legati alla disciplina del Disegno e del Rilievo, l'ampio spettro di questioni che "Nel Disegno" solleva vanno da una specifica ricerca sulle caratteristiche metrico-formali dello 'spazio illusorio' alla considerazione sull'Ordine Architettonico come 'invariante' dell'architettura; dalla immagine e idea di città come 'teatro', a quella della pittura di paesaggio come 'modello urbanistico'; dalla scala di rappresentazione come categoria di progetto, alle questioni teoriche e formali sollevate dall'attuale dibattito architettonico. Tutto ciò se è nel libro come la prima pietra di un edificio, è nel corso didattico, il lavoro quotidiano di chi ama abitare, non esclusi gli studenti, una piccola parte di quella grande casa che si chiama Disegno di architettura.

il sommario

Introduzione, di Antonino Terranova

PARTE PRIMA
FRANCO PURINI
- Il triangolo del disegno
- Il fattore «D»
- Piantare e tagliare
- Il bicchiere e l'acqua
- Il Disegno e il Rilievo
- La conoscenza degli edifici
- Una forma della sezione
- Nove figure per il disegno di architettura
ROCCO SINISGALLI
- Lo spazio illusorio: appunti di storia e progetto
MAURO ARTIBANI
- La pittura di paesaggio come modello urbano: da Poussin alla «Ville Radieuse», da Lorrain alla «Garden City»
GIANFRANCO NERI
- Le scale della rappresentazione: il linguaggio architettonico dall'unità al frammento
ROCCO SINISGALLI
- Lo spazio illusorio: appunti di storia e progetto
RENATO PARTENOPE
- L'iconografia della città moderna: la rappresentazione dello spazio urbano come «duplice» teatro
CAROLINA VACCARO
- L'ordine classico: dalla trattatistica alla modernità, dalla strutturalità alla citazione
PAOLO ZOFFOLI
- I luoghi della ricerca architettonica contemporanea

PARTE SECONDA
ESERCITAZIONI DEL CORSO NEGLI ANNI ACCADEMICI 1984-1990
CAROLINA VACCARO
- Il disegno dell'Ordine Classico dai «Quattro Libri dell'architettura» di Andrea Palladio
ELABORATO STUDENTI a.a. 1984-1985
MAURO ARTIBANI
- Invenzione e rappresentazione: l'oggetto e la sua visione
ELABORATO STUDENTI a.a. 1987-1988
PAOLO ZOFFOLI
- 'Rilievo' di un'architettura moderna: ipotesi di sostituzione e reintegrazione parziale dell'edificio
ELABORATO STUDENTI a.a. 1989-1990
TESI DI LAUREA

INDICE DEI NOMI


approfondisci

Nel volume viene indagato il rapporto tra architettura e rappresentazione e sono sollevate una serie di questioni dalla ricerca sulle caratteristiche metrico-formali dello spazio illusorio, alla considerazione sull'ordine architettonico; dall'immagine della città come 'teatro', a quella della pittura di paesaggio come 'modello urbano'; dalla scala di rappresentazione come categoria del progetto, alle questioni teoriche e formali sollevate dall'attuale dibattito sull'architettura.


TOP

Copyright © 2010 Dat Donat Dicat Srl - P.Iva 06943841004