home   |    chi siamo   |    contatti
biblioteche   |    distributori   |    carrello
autoreClementina Barucci
titoloVirginio Vespignani. Architetto tra Stato Pontificio e Regno d'Italia
collanaBiblioteca Blu. Saggi
editoreArgos
anno2006
formato23x30 cm
illustrazionibianco/nero e colore
pagine384
prezzo€ 75,00
ISBN978-88-88690-06-3
disponibilitàdisponibile
    

in breve

Protagonista della scena artistica e culturale romana negli anni del pontificato di papa Pio IX Mastai Ferretti (1846-1878) e del primo decennio della capitale unitaria, Virginio Vespignani (1808-1882) è figura di spicco del panorama dell'architettura italiana del XIX secolo. La sua opera, improntata alla cultura classica e rinascimentale, si esprime nel momento di passaggio tra il pluralismo del primo Ottocento e la cultura eclettica di fine secolo, testimoniando la ricerca di una nuova identità per l'architettura del tempo. La sua professione si declina in molteplici ambiti, dall'edilizia sacra a quella sociale e di servizio, ai lavori di restauro e manutenzione delle mura e delle porte di Roma. Come architetto municipale è ideatore di sistemazioni museali, scenografici allestimenti temporanei e numerose girandole incendiate sul Pincio e sul Gianicolo, momenti di glorificazione della Chiesa e occasione di pubblico spettacolo. Attivo nei territori dello Stato Pontificio lo è anche nelle Provincie Italiane, con importanti fabbricati teatrali (Viterbo, Orvieto), allestimenti temporanei e opere pubbliche realizzate in qualità di architetto camerale, palazzi per famiglie emergenti di città della provincia di Orvieto, a Viterbo, Tarquinia, Ceprano. Con la pubblicazione di un ricco apparato di materiali e documenti in larga parte inediti, per la prima volta questo volume ricostruisce l'intera vicenda umana, artistica e culturale di Virginio Vespignani.

il sommario

I. UN ARCHITETTO TRA GREGORIO XVI E LEONE XIII
Vespignani e la cultura romana del suo tempo
La famiglia e le vicende biografiche
L'attività professionale
L'architetto e l'accademico
La fortuna critica

II. IL 'PIANO' DI PIO IX E LA RENOVATIO URBIS
La città muraria e le sue porte
Opere di 'pratica utilità'
Il nuovo campo santo di Roma
Opere 'vantaggiose alle scienze e alle arti': i lavori per l'Archiginnasio romano
- 1. I musei e i gabinetti scientifici
- 2. L'orto botanico
Il nuovo ordinamento della piazza di Monte Cavallo

III. ARCHITETTURA RELIGIOSA. PROGETTI E RESTAURI
Prime esperienze di architettura sacra
Restauri e abbellimenti: 'armonizzare gli antichi con nuovi ornati'
Basiliche romane e revival paleocristiano
"La Nuova Absida Lateranense"

IV. STILI E MODELLI RESIDENZIALI NELL'EDILIZIA PRIVATA
L'edilizia civile di Vespignani

V. APPARATI EFFIMERI E ALLESTIMENTI TEMPORANEI
Il circo onorario a ponte Milvio
Macchine pirotecniche, girandole e repertorio degli stili
Gli ultimi allestimenti celebrativi per il governo pontificio
- 1. L'aula del Concilio Ecumenico Vaticano I
- 2. L'Esposizione di arte sacra del 1870

VI. GLI ANNI DI ROMA CAPITALE D'ITALIA
L'attività della Commissione archeologica comunale
L'aula ottagona in Campidoglio
Architetture civili: progetti e realizzazioni

VII. L'ATTIVITÀ NELLE LEGAZIONI E NELLE PROVINCIE
Committenza 'camerale' e committenza privata
Gli interventi nel Viterbese
Orvieto e Bolsena
Corneto e la committenza Bruschi-Falgari e Quaglia
Le ultime opere: Napoli e Malta

REGESTO DELLE OPERE
BIBLIOGRAFIA
INDICE DEI NOMI, DEI LUOGHI E DELLE COSE NOTEVOLI

l'autore

CLEMENTINA BARUCCI, architetto, si occupa di storia dell'architettura e della città moderna e contemporanea. I suoi interessi si sono rivolti principalmente alla letteratura manualistica otto-novecentesca, alla storia delle tecniche, in special modo quelle antisismiche, all'architettura ferroviaria nell'età di Pio IX, al pompierismo Beaux Arts, all'architettura italiana dei primi decenni del Novecento con attenzione all'edilizia di culto e all'architettura per le colonie. Nel campo degli studi sull'architettura delle città nuove si è occupata delle fondazioni settecentesche nello Stato della Chiesa e nel regno di Napoli. Docente presso la Sapienza Università degli studi di Roma, è autrice di numerosi saggi e articoli.


TOP

Copyright © 2010 Dat Donat Dicat Srl - P.Iva 06943841004