home   |    chi siamo   |    contatti
biblioteche   |    distributori   |    carrello
autoreDamian Dombrowski
titoloDal trionfo all'amore. Il mutevole pensiero artistico di Gianlorenzo Bernini nella decorazione del nuovo San Pietro
collanaSchegge
editoreArgos
anno2003
formato20x20 cm
illustrazionibianco/nero e colore
pagine144
prezzo€ 26,00
ISBN88-88690-01-8
disponibilitàin esaurimento
     

in breve

Decorare la basilica di San Pietro in Vaticano, il più vasto spazio sacro del mondo cattolico, ha rappresentato una tra le massime imprese nella storia delle arti plastiche. Nell'arco di sei decenni il genio, la passione e le tempeste spirituali di Gianlorenzo Bernini hanno dato vita a una serie di opere che nel loro complesso rivelano un iter spirituale che dal trionfalismo dei primi anni, immagine di una Chiesa attiva e militante, conduce a una visione dell'umanità e della sua redenzione tramite un amore incondizionato, espressione di una Chiesa contemplativa, protesa alla riconciliazione universale. Non è soprattutto Pietro, santo titolare della basilica e riferimento visivo del potere temporale del papato, a essere celebrato. Caricato dei più intimi significati del pensiero cristiano, il programma decorativo ideato da Gianlorenzo Bernini abbraccia il passato storico, il presente eucaristico e il futuro escatologico della Chiesa, in un piano unitario perseguito coerentemente senza fratture sino alla fine della sua esistenza. Il saggio di Damian Dombrowski vuole opporsi a quelle voci critiche che soffocano la creatività berniniana in una semplicistica traduzione artistica di esigenze di propaganda, riaffermando la piena libertà dell'artista rispetto ad aspettative funzionali e ideologiche, restituendoci le ragioni di una sua autonoma espressività, nella quale accanto alle richieste della committenza papale brilla la più duratura luce di una storia personale e spirituale.

il sommario

ESORDIO

I. QUESTIONI DI PROGRAMMA, QUESTIONI DI COMPETENZA

II. PIETRO TRIONFANTE

III. VERSO IL MISTERO EUCARISTICO

IV. LO SPIRITO PERVADENTE E IL MESSAGGIO UNIVERSALE

V. IL SANTISSIMO DELL'ABSIDE

VI. ESCATOLOGIA VISUALE: IL SIGNIFICATO APOCALITTICO

VII. IL CAMMINO DELLA CHIESA: PASSATO, PRESENTE, FUTURO

VIII. LA COMUNIONE DEI SANTI E LA VISIONE DELL'ARTISTA

BIBLIOGRAFIA
INDICE DEI NOMI E DELLE OPERE NOTEVOLI

l'autore

DAMIAN DOMBROWSKI, nato nel 1966, ha studiato storia dell'arte, filologia romanza e scienze politiche presso le università di Würzburg e Münster. La sua tesi di dottorato sullo scultore barocco Giuliano Finelli, pubblicata nel 1997, è stata premiata con il «Hans-Jassen-Preis», il più prestigioso riconoscimento riservato in Germania a questi lavori. Dopo aver svolto il ruolo di ricercatore all'università di Dresda, dal 1988 insegna Storia dell'arte medievale, moderna e contemporanea all'Università di Würzburg. Le sue pubblicazioni hanno trattato la scultura barocca tra Roma e Napoli, l'arte sotto gli Angioini napoletani, la pittura fiorentina del Quattrocento, l'arte rinascimentale in Germania e quella del Novecento italiano. Già redattore della Radio Vaticana, dal 1990 è collaboratore della Frankfurter Allgemeine Zeitung.


TOP

Copyright © 2010 Dat Donat Dicat Srl - P.Iva 06943841004